Polo reale

2012 / Polo Reale
2012, Polo reale, Website realization

La Consulta ha finanziato e ha collaborato alla realizzazione del nuovo sito web dedicato al Polo Reale, al fine di far conoscere ai cittadini il progetto nelle sue varie fasi di attuazione.

Un percorso di visita di 3 chilometri, su 40mila metri quadrati di spazi espositivi, giardini e servizi al visitatore.

Nel 2014 il Polo Reale di Torino riunirà in un’unica entità cinque realtà museali distinte (Palazzo Reale con i Giardini, Armeria Reale, Biblioteca Reale, Museo Archeologico, Galleria Sabauda) e sarà un esempio unico in Italia di tutela e valorizzazione di patrimonio storico-artistico, di attenzione al visitatore/cliente, di promozione del territorio e di impegno ad attivare progetti culturali di alto profilo. La Consulta lavora da anni al Progetto Polo Reale: oltre ai tradizionali interventi di restauro e valorizzazione, ha collaborato con la Direzione Regionale Beni Culturali alla definizione della nuova realtà e mette a disposizione le conoscenze e le capacità gestionali ed organizzative esistenti nel tessuto imprenditoriale delle Aziende socie.

Il 1° marzo scorso, con l’apertura del collegamento tra Palazzo Reale ed Armeria Reale è stata ufficializzata la nascita del nuovo polo museale. Il 4 aprile scorso è stata poi inaugurata la nuova sede della Galleria Sabauda, collocata nella Manica ottocentesca di Palazzo Reale.

La Consulta ha finanziato e ha collaborato alla realizzazione del nuovo sito web dedicato al Polo Reale, al fine di far conoscere ai cittadini il progetto nelle sue varie fasi di attuazione ( www.poloreale.beniculturali.it)
No Scheda

SOCI