Banca Passadore & C.

Banca Passadore & C.

La Banca Passadore & C. è una banca privata indipendente che opera dal 1888 nel Corporate e nel Private Banking. Fondata a Genova nel 1888 da Luigi Passadore, si è subito inserita nel contesto imprenditoriale cittadino a supporto dei fiorenti traffici marittimi e portuali dell’epoca. Nei decenni successivi la Banca, affermando le sue caratteristiche di efficienza e dinamicità, ha modificato le sue connotazioni in armonia con l’evoluzione del mercato, mantenendo inalterate le proprie prerogative di indipendenza ed autonomia.

Nel secondo dopoguerra ha consolidato il proprio sviluppo stringendo un’ alleanza con due primari gruppi finanziari ed assicurativi. Nei primi anni ’80, la famiglia Passadore ha riacquistato le suddette partecipazioni ricollocandole presso azionisti privati, imprenditori e professionisti operanti nelle aree di presenza della Banca.

Attualmente i Soci, oltre alla famiglia Passadore, sono riconducibili a circa 200 gruppi familiari o imprenditoriali. Da diversi anni ha avviato un mirato programma di espansione territoriale, sempre attuato per vie interne e tuttora in corso, che ha consentito di diffondere con successo il proprio modello operativo in 7 Regioni e 17 città, in un area che va da Aosta a Roma, con 23 Filiali e Agenzie oltre alla Sede di Genova.

Negli anni più recenti, in presenza di un mercato bancario in trasformazione, il mantenimento della propria identità aziendale, la coerenza di una gestione solida e prudente, oltre che la qualità dei servizi e la bontà dei risultati, hanno fatto sì che il “marchio” della Banca venga oggi riconosciuto da più parti come esempio di efficienza, rigore e professionalità.

La Banca è attenta, non solo alla gestione della propria attività, ma anche a temi di impatto sociale ed etico, riguardanti i propri dipendenti e la Società. Promuove infatti importanti iniziative culturali e sociali, e sostiene associazioni benefiche per il recupero artistico di beni culturali.

Dal 2017 ha deciso di entrare a far parte della Consulta di Torino di cui condivide i valori di coerenza, indipendenza e l’interesse a valorizzare i beni culturali.

www.bancapassadore.it

SOCI