Buffetti

Buffetti

Buffetti fa parte del patrimonio aziendale italiano. La Società fu fondata nel lontano 1852 ed ha attraversato tutta la storia d’Italia: dall’Unificazione, alle Guerre Mondiali, fino ai giorni nostri.

Il segreto del suo successo è semplice, ma esclusivo: la capacità di pensare in modo sempre nuovo. Che tradotto in termini concreti ha rappresentato la capacità di essere sempre al fianco del mondo del lavoro con le soluzioni migliori al momento giusto. Grazie al suo vissuto, fatto di profonda conoscenza del mercato e delle sue leggi, di continui investimenti in ricerca e produzione, di cortesia e attenzione al cliente, il marchio Buffetti è leader nel settore dei prodotti e dei servizi per l’ufficio.

Dal 2006 il Gruppo Buffetti è entrata a far parte del gruppo Dylog Italia S.p.A.

Buffetti è, oggi, la più grande azienda italiana di riferimento per il mondo del lavoro oltre che della scuola e del regalo, grazie a un catalogo molto ampio e qualificato di soluzioni tradizionali e innovative. Particolarmente nota per la modulistica professionale, oggi Buffetti è molto conosciuta e apprezzata per i software gestionali, per i tanti servizi esclusivi e per una vastissima offerta di prodotti distribuiti con marchi di proprietà.

Questa vasta gamma di proposte per professionisti, imprese, artigiani, commercianti e studenti è offerta attraverso una delle più grandi reti in franchising che conta 750 punti vendita distribuiti uniformemente su tutto il territorio nazionale.

Il recupero, la restituzione e il riuso di spazi culturali, tutelandoli e riportandoli agli splendori originari; la conservazione e il restauro di opere d’arte e la loro riesposizione in favore della società civile e delle generazioni future; la salvaguardia del patrimonio storico della città di Torino, derivante dall’amore per il territorio; la presa coscienza nel dover sostenere, mantenere e valorizzare l’unicità culturale e architettonica della città subalpina: sono queste solo alcune delle ragioni che sono alla base delle motivazioni che hanno portato il Gruppo Buffetti S.p.A. a sostenere le iniziative e i progetti della Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali.

Una responsabilità sociale che prende le mosse dal patrimonio storico-culturale locale e che ha come obiettivi la capacità di renderlo più attrattivo e di rilanciarne l’immagine in un ambito a più ampio respiro, capace d’andare oltre i confini regionali e nazionali.

Patrimonio che, se tutelato e rivalutato, rappresenta un incontestabile driver di sviluppo sociale ed economico.

Ecco perché, in questo scenario, l’azione strategica tra il “sistema cultura” e il “sistema impresa” è un connubio d’immenso valore reale, in grado di favorire una crescita equilibrata del territorio.

E in questo contesto l’attività della Consulta è un grande valore aggiunto, capace, grazie alla condivisione di valori culturali coerenti e alla sua lungimiranza strategica d’intervento, di generare un’azione virtuosa di collaborazione tra istituzioni, enti pubblici e imprese.

Una vera ricchezza sociale e culturale, per Torino, il suo territorio e non solo.

Website: www.buffetti.it

SOCI