Realizzazioni

Museo Nazionale del Cinema

Installazioni interattive

Il rifacimento dell’area dedicata agli effetti speciali, denominata Chroma Key, propone una soluzione innovativa dal punto di vista della qualità e dell’efficacia comunicativa per il pubblico: l’installazione è incentrata su alcune sequenze animate in computer grafica, di forte impatto visivo.

La Galleria dei Manifesti si è arricchita di un modulo espositivo interattivo, che racchiude al proprio interno un sistema di proiezione, di elaborazione dati e di tracking.

Uno schermo ad alta luminosità e definizione permette al visitatore, con un semplice movimento della mano, di accedere all’archivio di immagini, ottenute con la digitalizzazione di soggetti provenienti dalla collezione dei manifesti storici del museo. Il rifacimento dell’area dedicata agli effetti speciali, denominata Chroma Key, propone una soluzione innovativa dal punto di vista della qualità e dell’efficacia comunicativa per il pubblico: l’installazione è incentrata su alcune sequenze animate in computer grafica, di forte impatto visivo.

colophon

Progetto scientifico
Alberto Barbera

Realizzazioni
Stark Interactive; Futura Nt; Giordano Allestimenti; A.B.C. Elettrik; Acuson

Sistema oscuramento Aula del Tempio
Mottura, Roberto Lupo, Jvan Negro

Coordinamento tecnico-organizzativo
Mario Verdun e Angela Griseri, Consulta