Realizzazioni

Venaria Reale

Due dipinti di Veronese e Bassano

L’intervento di conservazione e restauro delle due grandi tele cinquecentesche appartenenti alla Galleria Sabauda, La Regina di Saba offre doni a Salomone di Paolo Caliari detto il Veronese e Il ratto delle Sabine di Francesco Bassano, è stato inizialmente promosso, a partire dal 2009, dalla Direzione del Museo, poi avviato con fondi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e infine concluso grazie al contributo della Consulta di Torino.

Affidati al Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”, i dipinti sono stati oggetto di indagini accurate, svolte con metodiche d’avanguardia. Pur ispirate al principio del “minimo intervento”, le tecniche impiegate hanno consentito di ottenere un risultato conservativo eccellente, fornendo nel contempo preziose indicazioni sulla tecnica esecutiva e sull’impostazione compositiva delle opere, e hanno permesso di gettare uno sguardo dentro la bottega degli artisti. I due dipinti sono stati protagonisti della mostra Il Veronese e i Bassano. Grandi artisti veneti per il Palazzo Ducale di Torino, ospitata alla Reggia di Venaria tra il 12 ottobre 2013 e il 2 febbraio 2014. L’esposizione è stata organizzata nell’ottica di diffondere la conoscenza della Galleria Sabauda durante il suo periodo di chiusura, resosi necessario in vista della nuova sistemazione all’interno della Manica Nuova di Palazzo Reale. Insieme al restauro, la Consulta di Torino ha finanziato e curato il catalogo della mostra.

colophon

Alta Sorveglianza
Anna Maria Bava, Soprintendenza Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte

Progetto di allestimento
Giovanni Tironi

Restauri
Centro per la Conservazione e il Restauro La Venaria Reale

Coordinamento tecnico-organizzativo
Mario Verdun e Angela Griseri, Consulta

Uffici Stampa 
Andrea Scaringella, La Venaria Reale; Maria Cristina Lisbona, Consulta