Realizzazioni

Complesso di Stupinigi

S-T-ARTS: Scienza, Arte e Tecnologia

S-T-Arts è sostenuta dalla convinzione che la tecnologia, frutto della ricerca scientifica, unita alla creatività artistica, possa contribuire allo sviluppo dei territori, attraverso l’ideazione di nuovi prodotti e innovative modalità di comunicazione. 

Nasce nel 2015, finanziata dalla Comunità Europea per promuovere una visione dell’Europa più inclusiva, democratica e sostenibile, grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie. Tante e prestigiose sono le Istituzioni e le Aziende partecipanti, da tutti gli Stati europei, tra cui i Soci Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT.

Nell’aprile scorso Consulta lancia l’open call “Sognare Stupinigi 2030”, una sfida a ripensare il Complesso di Stupinigi attraverso modalità inedite rispetto alle tradizionali pratiche di recupero e valorizzazione. L’obiettivo è stato di coinvolgere artisti, designers, creativi, programmatori e professionisti del settore Entertainment, Augmented Reality e Gamification in un percorso di collaborazione per la definizione di proposte progettuali innovative.

La giuria di esperti ha selezionato sei profili aziendali, annunciati durante l’evento internazionale Urban Future Fest, tenutosi quest’anno proprio a Torino, il 29 e il 30 giugno presso le OGR.  

I progetti sono stati valutati secondo diversi criteri: contenuti e coerenza rispetto al luogo; rispondenza agli obiettivi; capacità innovativa; adeguatezza al target; potenzialità di declinazione in altri ambiti; fattibilità e modularità; sostenibilità del piano finanziario.

Il vincitore è risultato Vari Productions, start up torinese; due sono state le menzioni a Tuo Museo e a Time Travellers. 

Rassegna stampa
Rassegna stampa – Febbraio / Marzo 2021

colophon

Coordinamento organizzativo
Nesta Italia

Coordinamento ProgettoPaola Borrione, Maria Cristina Lisbona