Realizzazioni

Musei Reali

Boschetto e Pietre Preziose

Nel recupero del Boschetto dei Giardini Reali trova collocazione permanente la nuova opera Pietre Preziose dell’artista Giulio Paolini, doni della Consulta con il socio Reale Mutua, in occasione del trentennale di attività dell’Associazione. 

L’intervento di riqualificazione dei Giardini Reali è stato realizzato dai Musei Reali con i fondi del Piano strategico Grandi Progetti Beni Culturali del Mic, sotto la supervisione della Soprintendenza di Torino. La trasformazione del Boschetto, grazie al rispettoso ma determinante intervento dell’architetto Paolo Pejrone, ritrova la centralità che gli spetta. Ai piedi dei grandi alberi è allestito un nuovo sottobosco: una coltre di piante da ombra, arbusti ed erbacee crea un gioco di ombre e lucentezze dei sempreverdi, mentre ampi viali ortogonali definiscono gli spazi in grandi aiuole dalle forme regolari.

All’interno del Boschetto trova collocazione permanente l’installazione Pietre Preziose dell’artista Giulio Paolini: marmi originali, danneggiati dal fuoco, della Cappella della Santa Sindone, capolavoro seicentesco di Guarino Guarini che conservava il Sacro Lino, prendono nuova vita e diventano opera d’arte, con profonda valenza simbolica e dal forte impatto emotivo. Deloitte & Touche, socio Consulta e azienda leader nei servizi professionali, ha calcolato il ritorno che l’intervento ha avuto sul territorio in termini di valore sociale.

colophon

Progettazione e Direzione Lavori
Diego Giachello, Officina delle Idee

Progettazione Impianti
Corrado Angeloni

Responsabile Sicurezza
Gianfranco Vinardi

Progettazione Boschetto
Paolo Pejrone

Fornitura e posa piante
Armando Vivai

Installazione artistica “Pietre Preziose”
Giulio Paolini

Opere lapidee
Catella Fratelli srl

Opere in vetroresina
Gipsoteca snc di Mondazzi Paolo & C.

Coordinamento tecnico-organizzativo
Mario Verdun, Angela Griseri, Davide Zannotti, Consulta

Uffici Stampa
Barbara Tuzzolino, Musei Reali; Maria Cristina Lisbona, Consulta